FIT JUNIOR PROGRAM


Livello Cerbiatto


fit9.pngIl percorso della seconda parte del viaggio nel mondo del tennis continua con il "livello Cerbiatto". Il programma prevede 12 passi, come nel livello precedente. Anche in questa seconda parte ogni passo offrirà una novità: può essere qualche nuova azione da compiere, oppure qualche abilità tecnica da apprendere o, infine, una difficoltà crescente da superare; in molti casi però la "novità" servirà a perfezionare delle tecniche già apprese nel livello Delfino, e imparare così a sfruttare meglio il loro potenziale. Eseguire un nuovo passo permetterà di alzare sempre più il livello di gioco. Quindi non importa quanto tempo occorrerà per compiere ogni passo, l'importante è che si esegua bene.

Come nel livello precedente, ogni passo si considera compiuto quando si raggiungono tutti gli "obiettivi" che lo caratterizzano. Gli obiettivi sono raggruppati in quattro aree.
I primi sono quelli mentali, cioè le sensazioni provate e quello che si pensa mentre si gioca a tennis. Già nei livelli Delfino e Super Delfino si ha avuto modo di apprezzare il fatto che per diventare un campione si deve prima di tutto usare la testa!
Ci sono poi obiettivi motori, che in questa seconda fase del viaggio riguardano essenzialmente lo sviluppo delle capacità coordinative.
Molto importanti sono gli obiettivi tattici, la cui applicazione consente di mettere in difficoltà l?avversario.

Infine, ma non per importanza visto che sono di supporto a quelli tattici, ci sono gli obiettivi tecnici, attraverso i quali si acquisirà l'abilità di indirizzare e controllare la palla.
A queste quattro aree si aggiunge ovviamente quella degli obiettivi agonistici, che si continueranno a sviluppare durante i divertenti incontri di tennis ai quali si partecipera, con l'obiettivo di migliorarsi. A livello Cerbiatto e Super Cerbiatto la competizione sarà ancora più entusiasmante.




fit27.png

Centri Estivi

fit28.png

Super Tennis Club

fitscuole.png

Scuole Tennis FIT Junior Program

fit29.png

Attività Propedeutica di Gara 2017-2018